W.W.W. Wednesday #5

20:59


What are you currently reading?






Se è un po' che seguite il blog di sicuro saprete che ho in lettura un sacco di libri, il problema è che sono una che si sposta molto e inizia tante cose contemporaneamente. Ho di recente concluso - finalmente - alcune letture e al momento mi rimangono da concludere Angelology di Danielle Trussoni, La sfera del buio di Stephen King, 1Q84 di Haruki Murakami e Il Visconte di Bragelonne di Alexandre Dumas che ho a Milano, più Buona apocalisse a tutti di Gaiman e Pratchett e Shining Girls di Lauren Beuks che sono a Venezia.
Mi sono fatta un programmino e progetto di finire Angelology o il libro di King entro domenica, così che poi a Venezia non mi porto nulla, quindi vorrei finire i libri che ho lì. Tornerò mercoledì, ma fino a sabato non leggerò perché Venerdì ho la discussione della tesi (finalmente) e mi dovrò preparare. Poi dopo il 6 finirò prima i libri che non sono riuscita a concludere tra i quattro appena elencati, poi atteccherò 1Q84, quindi finirò Bragelonne.


What did you recently finish reading?


Sono molto contenta perché questa è stata una settimana proficua sotto il profilo della lettura (sotto tutti i profili in realtà, infatti ho finito la tesi e l'ho portata a stampare), ho finito di leggere ben quattro libri:





Allegiant, di Veronica Roth. Ho amato questo volume conclusivo della saga, credo che overall il mio preferito rimanga il secondo, ma questo mi è piaciuto tantissimo. Ricco di colpi di scena e di azione, davvero bello. Sì, mi ha un po' uccisa e ammetto che ho pianto, ma va bene così. Mi va davvero bene così, perché mi ha lasciato una sensazione di soddisfazione immesa. Presto farò la recensione.

La bambina che salvava i libri di Markus Zusak. L'ho finito sabato dopo un po' che l'ho avevo in lettura e mi è piaciuto tantissimo. Ho pianto come una disperata, ma non solo perché questo libro mi ha fatto sorridere, amare e sperare, quindi se avete voglia di un libro che vi lasci una sensazione di profondo amore beh, questo fa per voi. Se vi interessa qui c'è la mia recensione.

Abarat di Clive Barker. In occasione dell'uscita del terzo volume della saga di Clive Barker ho deciso di rileggere i primi due e AMO questa serie è meravigliosa. Questo è il primo libro della saga che vede protagonista la giovane Candy Quackenbush nel folle e meraviglioso mondo di Abarat, aspettatevi l'inaspettato e se riuscite procuratevi la versione hardback che ha delle illustrazioni meravigliose ed estremamente evocative disegnate da Barker stesso. Progetto di parlarne più approfonditamente più avanti, ma se vi interessa saperne di più leggete qui, dove ne ho parlato.

La casa per bambini speciali di Miss Peregrine di Ransom Riggs. Letto con il GdL di Denise sul blog Reading is Believing (cliccate sul banner a lato); mi è piaciuto molto anche se a tratti ho trovato alcune cose un po' fastidiose e un pelo infantili. Ne parlerò più diffusamente dopo l'1 quando il GdL finirà ufficialmente.


What do you think you'll read next?




TUTTI i libri che ho già iniziato e che voglio finire prima della fine dell'anno. E mi piacerebbe anche leggere I Miserabili di Victor Hugo e finirlo prima di Gennaio. Nel caso dovesse risultare che mi avanza tempo - non si sa mai - vorrei rileggere Artemis Fowl: l'ultimo guardiano, visto che quest'anno li ho riletti tutto meno questo e il secondo della saga di Abarat: Giorni di magia, notti di guerra perché progetto di farmi regalare Abarat: Assoluta Mezzanotte a natale e non lo so, magari faccio in tempo a leggere anche quello.

You Might Also Like

8 commenti

  1. No. Wait. Sono l'unica impedita che non riesce a leggere più libri in una volta? Oh mamma... La bambina che salvava i libri vorrei leggerlo anche io, sono curiosa perchè ho letto bellissime recensioni :) Il mio WWW l'ho postato prima sul mio blog, se hai voglia di curiosare.....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. In realtà credo sia molto più comune trovare persone che leggono un libro alla volta, al massimo un paio insieme; il mio problema è che ho bisogno di variare, soprattutto perché alcuni libri sono mattonazzi e ho bisogno di essere nel mood giusto per leggerli.
      La bambina che salvava i libri te lo consiglio davvero tantissimo, merita molto!

      Elimina
  2. Complimentissimi per la tesi :3 ti invidio e ti ammiro al tempo stesso!
    Poooi... mamma mia, quante letture! Io probabilmente impazzirei ad avere la testa dispersa in così tanti libri!
    I Miserabili voglio leggerlo anche io, devo solo trovare la forza morale per farlo! :P

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie ;______; vorrei dire che ho faticato un sacco, ma in realtà è stato un lavoro abbastanza approssimativo perché ho dato cinque esami a settembre emi sono trovata a organzzare tutto in due mesi e a scriverla in tipo due settimane, ma chissene frega, l'importante è che sia finita (più o meno).
      Per i libri fortunatamente ho buona memoria, a volte sono pessima a fare i riassunti, tipo che non ti saprei dire esattamente cosa succedere in 1Q84 fino a dove sono arrivata, però non ho bisogno di rileggerlo perché me lo ricordo. È una di quelle situazioni un po' imbarazzanti per cui sai cosa hai letto, ma ti risulterebbe difficile spiegarlo perché è come se la memoria fosse appannata.
      I Miserabili mi ispira tanto, ammetto che ho letto le prime settanta pagine e lo stile mi fa impazzire; l'unica cosa è che io ho in testa il musical e so bene che il libro è molto più pesante e faticoso.

      Elimina
  3. Che settimana piena mamma mia *_* ti invidio, perché in questo periodo sono decisamente lenta -.-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se ti consola la scorsa settimana non ho praticamente letto :( è proprio vero che ogni tanto si va a periodi.

      Elimina
  4. Quante letture!!! *___* La serie della Torre Nera è stupenda e, secondo me, ti piacerà tantissimo... anzi, ti sto addirittura invidiando un po' XD perché ancora ti manca da scoprire quel meravigliosa finale, che ad alcuni ha fatto storcere il naso, ma che io personalmente ho trovato poco meno che perfetto! :D "The Shining Girls" mi intriga tantissimo: chissà come lo stai trovando... aspetterò la recensione! :) Anche "La casa per bambini speciali di Miss Peregrine", del resto, sembra una bella lettura (pensa che a casa mi sono ritrovata ad averne, per errore, addirittura due copie! XD) La serie di "Divergent" conto di continuarla non appena potrò... il primo libro purtroppo non mi aveva convinto affatto, ma sono contenta di leggere che il secondo, nelle tue opinioni, sia migliore: magari mi farà ricredere sul conto della Roth, chi lo sa! ^^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non vedo l'ora di arrivarci! Anche perché in questo libro c'è tutto il flashback sul passato di Roland, solo che io ero presa benissimo con i ragazzi sul treno e quindi ci sono rimasta malissimo nel ritrovarmi il flashback. Spero di finirlo in fretta e andare oltre. Tra l'altro i libri della Torre sono in assoluto i primi che leggo di King, ho deciso di leggermela senza sapere nulla per godermi la serie come saga fatasy, poi - dopo avere letto gli altri suoi libri - la rileggerò trovarndo tutti i collegamenti.
      The shining girls lo continuo lunedì, perché purtroppo non mi sono ancora abituata all'idea di fare avanti e indietro e dimentico le cose, però mi stava piacendo anche se non è che avessi poi letto così tanto; di solito i libri su i viaggi nel tempo mi affascinano un sacco
      Per Divergent non posso che consigliarti di leggere il seguito in pdf, sarà poco nobile, ma queste serie YA sono mediamente scadenti e vanno molto a gusti, ti dico, a me non è dispiaciuto, mi ha divertita e l'ho trovato carino, però credo che vada proprio a gusti personali (anche perché la Roth non è esattamente la migliore scrittrice della terra).

      Elimina

E tu che ne pensi?

Follow the yellow brick road

Like us on Facebook

Flickr Images